HOME / Eventi
MERANO CHEF'S CHALLENGE: ANTON SCHMAUS
MERANO CHEF'S CHALLENGE: ANTON SCHMAUS
Anton Schmaus*
Mousse di cioccolato con olio di zucca, mele cotogne e zucca
Historisches Eck

Classe 1981 per chef Anton Schmaus, che ha l’onere di chiudere “in dolcezza” la prima giornata della Merano Chef’s Challenge. Menbro dei Jeunes Ristorateur d’Europe e premiato nel 2013 con la prima stella Michelin, propone una mousse al cioccolato con mele cotogne e zucca, che verrà abbinata con l’emblema della dolcezza per i vini italiani, il Picolit, in questo caso di TORRE ROSAZZA.

TORRE ROSAZZA – Picolit DOCG

Un vitigno difficile da coltivare ma capace di regalare infinite soddisfazioni dai pochi acini, radi e dolcissimi, che ogni anno faticosamente produce. Le uve vengono vendemmiate a mano e poi poste in fruttaio, per un appassimento che si protrae per circa 60 giorni. In questo periodo le uve perdono circa il 40% del loro peso. In seguito i grappoli vengono diraspati e pigiati gli acini. Il mosto effettua la fermentazione alcoolica, parte in serbatoi d’acciaio inox, parte in barrique di rovere. Il colore è oro brillante, il profumo delicato e avvolgente rimanda al miele, alla crema pasticcera e alla pesca bianca. Al palato affascina per la sua trama compatta, la piacevole e intensa dolcezza.

Ricerca